UNA NOTTE DI 12 ANNI
Regia di Álvaro Brechner
Genere: Drammatico
Durata: 123 minuti
Anno: 2018
Con Antonio de la Torre, Chino Darín, Alfonso Tort, Soledad Villamil, Sílvia Pérez Cruz
Nazionalità: Francia, Argentina, Spagna
Trama:

Settembre 1973. L’Uruguay è sotto il controllo di una dittatura militare. Il movimento di guerriglia dei Tupamaros è stato schiacciato e smantellato da un anno. I suoi membri sono stati imprigionati e torturati. In una notte di autunno, nove prigionieri Tupamaro vengono portati via dalle loro celle nell’ambito di un’operazione militare segreta che durerà 12 anni. Da quel momento in poi, verranno spostati, a rotazione, in diverse caserme sparse nel Paese e assoggettati a un macabro esperimento; una nuova forma di tortura mirata ad abbattere le loro capacità di resistenza psicologica.

È interessante che a distanza di pochi giorni arrivino nelle sale cinematografiche italiane due opere che ci ricordano ciò che accadde in due Paesi dell’America Latina nella seconda metà del secolo scorso. Si tratta del documentario Santiago, Italia di Nanni Moretti sul Cile e di questo film.

PROGRAMMAZIONE
  • venerdì 18 gennaio ore 21,15
    sabato 19 gennaio ore 21,15
    domenica 20 gennaio 16,00-21,15
    lunedì 21 gennaio ore 21,15