BOHEMIAN RHAPSODY
Regia di Bryan Singer
Genere: Biografico, Drammatico, Musicale
Durata: 134 minuti
Anno: 2018
Con Rami Malek, Lucy Boynton, Gwilym Lee, Ben Hardy, Joseph Mazzello, Aidan Gillen
Nazionalità: Gran Bretagna, USA
Trama:

Da qualche parte nelle suburb londinesi, Freddie Mercury è ancora Farrokh Bulsara e vive con i genitori in attesa che il suo destino diventi eccezionale. Perché Farrokh lo sa che è fatto per la gloria. Contrastato dal padre, che lo vorrebbe allineato alla tradizione e alle origini parsi, vive soprattutto per la musica che scrive nelle pause lavorative. Dopo aver convinto Brian May (chitarrista) e Roger Taylor (batterista) a ingaggiarlo con la sua verve e la sua capacità vocale, l’avventura comincia. Insieme a John Deacon (bassista) diventano i Queen e infilano la gloria malgrado (e per) le intemperanze e le erranze del loro leader: l’ultimo dio del rock and roll.

Per il cinema le rockstar presentano un vantaggio: raramente muoiono nel loro letto, piuttosto di overdose, suicidi o annegati. Da qui l’affermarsi di un genere che è rimasto ormai senza fiato.

PROGRAMMAZIONE
  • Martedì d'Essai
    Golden Globe per il Miglior Film drammatico e Miglior Attore
    martedì 12 febbraio ore 21,15 V.O*
    *versione in lingua originale inglese con sottotitoli in italiano
    Ingresso unico 5€